Come aderire al Ricorso Sanitari

SARÀ POSSIBILE ADERIRE AL RICORSO FINO A SABATO 19 GIUGNO 2021 ALLE ORE 24:00

Il ricorso è stato presentato, guarda il video con la spiegazione.

Cosa fare mentre il ricorso va avanti. Se hai partecipato al ricorso ora la strategia è quella di prendere tempo, di "mettere sabbia negli ingranaggi": tutta la strategia legale su come comportarti per guadagnare il tempo necessario per arrivare alla Sentenza è spiegata in questo video, mentre i documenti necessari li trovi qui.

Video precedenti in cui il ricorso veniva illustrato, da guardare solo se si è in cerca di ulteriori informazioni: Prmo video, Secondo video, Terzo video


Gentili Operatori Sanitari,

Possono aderire al ricorso gli operatori sanitari di tutte le regioni, il tribunale competente è quello di Roma in quanto sede del Ministero della Salute e della Presidenza del Consiglio.

La posizione processuale dei ricorrenti e degli interventori è identica, la documentazione ed i costi sono gli stessi.

COMPILARE QUESTO MODULO PER ISCRIVERSI

Visto l'alto numero dei partecipanti NON possiamo accettare adesioni ed invio di documenti via mail:
per favore usate esclusivamente il modulo qui sopra!

Per caricare i Vostri dati (nome, cognome, luogo e data di nascita ecc.) e i documenti che mi sono necessari per partire con l’azione legale (una lettera di incarico professionale, il modulo della privacy e la procura giudiziale che dovrò depositare in tribunale). Inoltre, avrò bisogno da ciascuno di Voi di una copia di un documento di identità e del codice fiscale o del tesserino sanitario. (elenco ed istruzioni più sotto)

La procedura di inserimento dei dati è molto semplice ed abbiamo anche realizzato dei tutorial di spiegazioni.

Noterete che l'IBAN per il pagamento dell’onorario è di una banca belga. Purtroppo, abbiamo riscontrato difficoltà da parte delle banche italiane per gestire i pagamenti che arriveranno e temiamo che ci possano essere delle “interferenze” per l’attività che stiamo svolgendo. Siamo certi della Vostra comprensione. (dati)

Questa è una battaglia di libertà e di civiltà che voi operatori sanitari state combattendo per tutto il paese. Se passa il principio che lo Stato è il padrone dei corpi dei suoi cittadini cesseremo di essere uno stato di diritto e saremo una dittatura. È un dovere per ciascuno di noi fare la sua parte di fronte a questa sfida storica.

Cordiali saluti

            Avv. Alessandro Fusillo



Possono aderire al ricorso gli operatori sanitari di tutte le regioni, il tribunale competente è quello di Roma in quanto sede del Ministero della Salute e della Presidenza del Consiglio


Documenti necessari:
Importante: i documenti devo essere inseriti nel modulo di iscrizione, NON inviare i documenti separatamente via mail.

  1. Documento di identità (fronte e retro)
    Carta identità, carta identità elettronica, patente di guida o passaporto

  2. Codice fiscale/ tessera sanitaria (fronte e retro)

  3. Documento attestante la qualifica professionale
    Uno qualunque fra: contratto di lavoro, tesserino, buste paga, iscrizione all’albo o qualsiasi altro documento attestante il lavoro in ambito sanitario, purché indicativo con nome e cognome

  4. Ricevuta del pagamento di 100 euro
    Dati per il pagamento:
    Bonifico SEPA (Europa senza commissioni) in Euro, nazione della banca Belgio (Bruxelles), nazione beneficiario Italia.
    Intestato a: Alessandro Fusillo
    Indirizzo: Viale delle Milizie 22, 00192 Roma, Italia
    IBAN: BE40967196405663
    BIC/SWIFT: TRWIBEB1XXX
    Nome banca: Wise
    Causale: "(Inserire il proprio Cognome e Nome) Ricorso Sanitari"

  5. Procura compilata e firmata (Scaricabile qui)

  6. Modulo privacy compilato e firmato (Scaricabile qui)

  7. Lettera incarico compilata e firmata (Scaricabile qui)

Il numero minino di 800 partecipanti è stato ampiamente superato


Per facilitare chi non ha dimestichezza con l’informatica abbiamo preferito l'invio dei documenti come foto (immagini jpg), così da permettere l'iscrizione anche utilizzando solamente il telefono cellulare.
A tale scopo abbiamo realizzato alcuni tutorial che possono guidare l’utente nelle fasi dell’iscrizione:

Sarà nostra premura tenervi costantemente aggiornati tramite mail, il canale Telegram di Difendersi Ora e video che pubblicheremo regolarmente

Per evitare che le nostre comunicazioni possano finire nello spam, è consigliabile inserire l'indirizzo email difendersiora.adesioniricorso@gmail.com tra i propri contatti

COMPILARE QUESTO MODULO PER ISCRIVERSI

Visto l'alto numero dei partecipanti NON possiamo accettare adesioni ed invio di documenti via mail:
per favore usate esclusivamente il modulo qui sopra!